Chianti colli aretini

Il Chianti colli aretini è un vino a DOCG , prodotto nella regione Toscana in provincia di Arezzo.

Sono idonei unicamente i vigneti di giacitura collinare  i cui terreni  situati ad un’altitudine non superiore a 700 metri , sono costituiti in prevalenza da substrati arenacei, calcareo marnosi, da scisti argillosi, da sabbie e ciottolami.Sono da considerarsi inadatti i vigneti situati in terreni umidi, su fondi valle e infine i terreni a predominanza di argilla.I nuovi impianti ed i reimpianti dovranno avere una densità non inferiore ai 4 400 ceppi/ettaro.È vietata ogni pratica di forzatura, ma consentita l’irrigazione di soccorso.Nella vinificazione è ammessa la tradizionale pratica enologica del governo all’uso  Toscano, che consiste in una lenta rifermentazione del vino appena svinato con uve dei vitigni autorizzati leggermente appassite.

Tutte le operazioni di vinificazione e imbottigliamento debbono essere effettuate nella zona DOCG, ma sono ammesse deroghe su preventiva autorizzazione.

Richiede un invecchiamento almeno fino al 1º ottobre dell’anno successivo alla vendemmia.

Colore:rubino vivace

Odore:intensamente vinoso

Sapore:armonico,sapido